20 anni on-line
cerca nella categoria
parole da ricercare
Cerca per codice
Codice
AUGURI DI BUON NATALE

Gli uffici saranno chiusi
dal 23 dicembre al 7 gennaio

BUONE FESTIVITÀ
A TUTTA LA NOSTRA
AFFEZIONATA CLIENTELA

Filatelia

Libreria Filatelica

Catalogo generale
aggiornato on-line ogni settimana

Filatelia e storia postale, cartoline, cataloghi, colonie, falsi, fiscali, guide e manuali, posta aerea, marittima e militare, prefilatelia, tariffe postali, tematica, numismatica e collezionismo.

Sfoglia il catalogo

Ultimo aggiornamento: 07/12/2017

trovati 54 oggetti

selezione attiva
FILATELIA E STORIA POSTALE annulla selezione
ITALIA regno annulla selezione
selezionare una sotto-categoria
LA RIFORMA POSTALE DEL 1863
NEL REGNO D'ITALIA
leggi, convenzioni, documenti, tariffe
Forti Gianluigi Maria

La riforma postale del 1863 ha segnato una svolta nel panorama postale italiano. La nascita del Regno d'Italia ha obbligato il Legislatore ad elaborare una normativa che tutto sommato da nord a sud non scontentasse nessuno.
La Legge 5 maggio 1862 n.604, che riformava il sistema postale, non può essere considerata fine a se stessa ma solamente l'anello di congiunzione tra un'epoca postale frammentaria preunitaria e una moderna unitaria. Per questo motivo è essenziale l'esegesi storica di ogni contenuto verificando tutte le trasformazioni che le norme hanno subito nel corso degli anni prima e dopo il 1863 direttamente dai testi originali.
Si è voluto approfondire questo importante momento storico in un modo nuovo per lasciare a studiosi e collezionisti il piacere di verificare personalmente le fonti legislative. In oltre 600 immagini a colori sono infatti presentati in originale più di 80 leggi, convenzioni e decreti riportati integralmente o con gli articoli più significativi e rilevanti che ripercorrono la normativa postale dal 1818 al 1888 evidenziando l'evoluzione che le varie norme hanno subito negli anni.
Tale processo è accompagnato da oltre 250 documenti postali che testimoniano le modifiche normative intervenute con riferimento principalmente alle tariffe ma senza trascurare date, percorsi e notizie storiche.
Il volume, elaborato con materiale dalle collezioni personali dell'autore allestite in molti anni di appassionate ricerche, si chiude con un dettagliato elenco in ordine cronologico di tutte le leggi e i decreti.

Nuovo
ISBN: 978-88-96381-15-1
Cod. 2700E
- EUR 40,00

272 pp. - oltre 600 immagini a colori - formato cm 21x29,7 - carta patinata di alta qualità - ril. - ed. 2017
collana "la Storia attraverso i documenti"
In italiano

PACCHI POSTALI
in Italia 1881-1914: una storia filatelica... e non solo
Emanuele Gabbini

L'autore ha intrapreso uno studio del servizio basandosi su tutte le fonti legislative e normative dei primi trentacinque anni del servizio (1881-1914) raccogliendo e analizzando una mole enorme di documenti ufficiali.
Il volume inquadra la situazione storica che ha determinato l'avvento del servizio con la firma della convenzione di Parigi del 1880; chiarisce quali leggi, norme e disposizioni disciplinano il servizio per l'interno, per l'estero, per gli uffici italiani all'estero e per le colonie; spiega l'evoluzione dei vari tipi di bollettini postali e la modalità della loro affrancatura; dettaglia l'evoluzione dei servizi e delle tariffe per l'interno e per l'estero (le tariffe per l'estero sono raccolte in ben 35 pagine e non erano mai state pubblicate prima d'ora); quantifica l'evoluzione del servizio con i dati statistici ufficiali delle spedizioni e presenta un quadro delle merci spedite (nei primi 35 anni di servizio, sono stati spediti dall'Italia 275 milioni di pacchi, dei quali 26 per l'estero, per un trasporto complessivo di oltre 1 milione di tonnellate di merci); espone interessanti considerazioni filateliche incluso la stima del materiale esistente e la rarità dei vari bollettini di spedizione; ha in Appendice l'elenco completo dei paragrafi dei "Bullettini Postali" attinenti al servizio dei pacchi emessi dal 1881 al 1914 ed una "carrellata" con la riproduzione a colori di 64 bollettini postali particolarmente interessanti con la relativa descrizione.

Nuovo
Cod. 2684E
- EUR 40,00

208 pp. - ill. a colori - ril. - ed. 2017
In italiano

IL NUOVO GAGGERO
Catalogo dei bolli tondo-riquadrati
del Regno d'Italia
2016
Daniele Prudenzano

Questa seconda edizione del catalogo presenta numerose novità rispetto alla prima brillantemente curata da Bruno Crevato-Selvaggi. Non si tratta di un mero aggiornamento dei bolli tondo-riquadrati del Regno d'Italia (1890-1920), pur inserendo oltre 1.200 nuovi ritrovamenti (complessivamente sono ora 8.204 i bolli catalogati): ad esempio, mette in evidenza tutti i bolli fino ad oggi sicuramente visti e conosciuti corredandoli con il primo e l'ultimo anno d'uso noto; propone, data la particolare tipologia del timbro, la separazione delle scritte della corona superiore e della corona inferiore, permettendo una precisa identificazione; oltre 20 pagine di introduzione con dati storici, l'origine del bollo tondo-riquadrato, la storia della catalogazione, i criteri usati per il catalogo, le varie tipologie dei bolli e le indicazioni del punteggio.
Il catalogo è suddiviso per regione e in ordine alfabetico per provincia. Inoltre è corredato da un utile indice delle località e numero di catalogo con relativa sigla della provincia (per poter risalire facilmente alla regione corrispondente).
Raccoglie oltre un cinquantennio di ricerche di studiosi, che hanno accumulato un'imponente mole di dati e l'hanno messa a disposizione con grande sensibilità e collaborazione.

Nuovo
ISBN: 978-88-96381-14-4
Cod. 2650E
- EUR 30,00

296 pp. - ill. b/n - formato cm 17x24 - brossura - 2a ed. 2016
collana «gli Utili»
VALUTAZIONI IN PUNTI
In italiano

RSI
LA SOPRASTAMPA DI TERAMO
Antefatti storici, caratteristiche di stampa e plattabilità
Nicola Lucio Cipriani

Debitamente illustrato con le immagini a colori di francobolli, buste e documenti, il libro nasce dalla consultazione del materiale di cui è composta la corposa collezione di Francesco Di Francesco, che comprende anche la tabella originale delle tirature, dei quantitativi venduti e di quelli inceneriti.
Il testo è suddiviso in cinque capitoli: "Gli antefatti storici" - "I soprastampati di Teramo: usi e tariffe" - "Le caratteristiche di stampa" - "Tabella degli errori di composizione" - "Tabella dei difetti da usura dei caratteri e punti di colore".
L'opera si presenta come punto di riferimento completo ed esaustivo sull'argomento trattato.

Nuovo
Cod. 2672E
- EUR 25,00

56 pp. - ill. a colori - ril. con punto metallico - ed. 2017
In italiano

I 36 GIORNI DEL "RE DI MAGGIO"
UMBERTO II DI SAVOIA
9 maggio - 13 giugno 1946
attraverso la posta, corrispondenze, documenti, immagini
THE 36 DAYS OF THE "KING OF MAY"
UMBERTO II OF SAVOY
9 May - 13 June 1946
through mail, correspondence, documents, images
a cura di Emilio Simonazzi e Paolo Vaccari

Dalla presentazione di SAR Maria Gabriella di Savoia:
"La Storia vista attraverso francobolli, timbri e documenti postali ha una sua originalità anche sotto il profilo politico.
L'idea di ripercorrere in tal modo il regno di mio padre nel 1946 mi ha entusiasmato da subito."

Per mostrare quello specifico e quanto mai interessante momento della nostra storia, quando terminò il Regno d'Italia, i documenti postali risultano essere di fondamentale importanza in quanto permettono di seguire "giorno per giorno" lo sviluppo storico degli avvenimenti.
Ed è proprio un "calendario postale" che ci guida attraverso i 36 giorni relativi al Regno di Umberto II, il "Re di Maggio", l'ultimo Re d'Italia. Lettere, cartoline, documenti che seguono gli eventi dal 9 maggio 1946, giorno in cui S.M. Vittorio Emanuele III abdicò in favore del figlio Umberto, principe di Piemonte, al 13 giugno 1946, quando S.M. Umberto II decise di abbandonare l'Italia a seguito dei risultati del referendum del 2 giugno 1946 tramite il quale gli Italiani scelsero tra Repubblica e Monarchia.
Contribuiscono a creare un quadro completo del periodo corrispondenze, immagini, documenti, che illustrano avvenimenti anche precedenti e successivi, selezionati per arricchire e approfondire le conoscenze storico-postali.

ISBN: 88-85335-78-0
978-88-85335-78-3
Cod. 1800E
- EUR 29,00
Offerta speciale
EUR 14,50

128 pp. - 174 ill. a colori - formato cm 21x29,7 - ril. - carta patinata di alta qualità - ed. 2005
Revisione del testo in inglese a cura di Roy A. Dehn
collana "la Storia attraverso i documenti"
In italiano e inglese

ANCHE IN OMAGGIO (classe B)

CATALOGO STORICO DESCRITTIVO DEI FRANCOBOLLI DI VITTORIO EMANUELE II RE D'ITALIA 2a edizione
vol.I: I Matraire d'Italia
Daniele Zanaria - Gabriele Serra - Angelo Zanaria

Questa seconda edizione, interamente rielaborata, tratta in maniera approfondita e completa l'uso dei Matraire nel Regno d'Italia a partire dal primo giorno di emissione (1° marzo 1862) fino al 31 dicembre 1863.
Il libro si sviluppa in otto capitoli, uno per ogni francobollo trattato (10c, 20c, 40c, 80c dentellati, 2c giallo, 15c tipo Sardegna, due 15c litografati), ognuno dei quali evidenziato e quotato in tutte le sue particolarità di stampa, di dentellatura e d'uso.
L'opera comprende anche quattro appendici in cui vengono approfonditi in maniera esaustiva: i falsi per posta, il "Dicembre '63" ivi compresi i "De La Rue", il Segnatasse Matraire usato nel 1863 nonché tutte le destinazioni dell'Italia unita del periodo.
Sono inoltre presenti pratiche tabelle delle oltre 700 affrancature rilevate su lettera.
Il grande numero di immagini riprodotte copre la quasi totalità dei pezzi noti e fa parte integrante di un testo ricco di annotazioni di grande rilevanza filatelica e storico-postale, rendendo l'opera uno strumento indispensabile per il collezionista, il professionista e lo studioso del Regno d'Italia.

Cod. 1749E
- EUR 130,00

512 pp. - oltre 1200 ill. a colori - ril. con iscr. in oro e sovracc. a colori - 2a ed. 2004
VALUTAZIONI IN EURO
In italiano e inglese

FRANCESCO MATRAIRE INCISORE E LITOGRAFO
Carlo S. Cerutti

I francobolli e la storia; la storia degli Antichi Stati vista attraverso i francobolli e il personaggio che ha legato il proprio nome alla filatelia, Francesco Maria Matraire, la cui fama è tutta legata alla loro fabbricazione e al loro impiego.

Cod. 1575E
- EUR 19,00

ULTIME COPIE!

96 pp. - ill. b/n - brossura - ed. 1986
In italiano

UNIFICATO - LA SERIE FLOREALE
La prima ordinaria di Re Vittorio Emanuele III
a cura di Mauro Francaviglia e Beppe Ermentini

In questo volume viene trattata la prima serie di francobolli e interi postali del Regno di V. Emanuele III detta "Floreale", rimasta in vigore per oltre 30 anni. Vengono analizzati con cura tutti gli aspetti storico postali partendo dalla genesi storica per poi sviluppare: affrancature miste due Re, francobolli e interi postali, tirature, tavole di stampa, dentellature, varietà, libretti, saggi e prove di stampa, usi postali, usi tardivi, con appendice pubblicitaria, con sovrastampa B.L.P., biglietti, cartoline, bollettini postali, usi all'estero, tariffe speciali, reclami, multe e... tante curiosità filateliche!
Una cospicua bibliografia, tavole di valutazioni e un dettagliato indice analitico fanno di quest'opera una pietra miliare dell'editoria filatelica.

Cod. 1525E
- EUR 60,00

610 pp. - oltre 600 ill. a colori - brossura - ed. 2002
VALUTAZIONI PER GRADO DI RARITÀ CON SCALA IN EURO
In italiano

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI E DOCUMENTI POSTALI
DEL "FRIULI"
COFANETTO
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino

Cofanetto per raccogliere i 5 volumi dell'opera completa.

Cod. 2485EC
- EUR 10,00

cofanetto in cartone a colori con intestazione dell'opera completa in 5 voll.

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI E DOCUMENTI POSTALI
DEL "FRIULI"
OPERA COMPLETA
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino

Gli annulli tondo-riquadrati utilizzati nelle province di Pordenone e di Udine suddivisi in cinque volumi per distretti e stabilimenti postali, in ordine alfabetico, con indicazioni quali denominazione, tipo e classe, numeri frazionari, la riproduzione del bollo, di un documento postale recante il bollo e di eventuali varianti.

Cod. 2485EOFF
- EUR 75,00
Offerta speciale
EUR 60,00

IN OMAGGIO IL COFANETTO
RISPARMIO 15 EURO!

5 voll. - 400 pp. totali - ill. b/n e a colori - ril. punto metallico
In italiano

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI E DOCUMENTI POSTALI
DEL "FRIULI" - Parte quinta: Province di Udine e Pordenone
Aggiornamenti - Tabelle riassuntive
Catalogo impronte - Elenco Stabilimenti Postali
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino

Questo quinto volume propone le diverse impronte scoperte dalla pubblicazione delle precedenti parti relativamente alle impronte dei timbri tondo-riquadrati per le località appartenenti alle province di Udine e Pordenone.
Seguono i prospetti degli stabilimenti postali e il catalogo delle impronte delle località appartenenti ai seguenti distretti: Udine, San Daniele, Spilimbergo, Maniago, Sacile, Pordenone, San Vito al Tagliamento, Codroipo, Latisana, Palmanova, Cividale, San Pietro al Natisone, Moggio Udinese, Ampezzo, Tolmezzo, Gemona, Tarcento.
Presentati anche i bolli degli uffici ambulanti e telegrafici.
A chiusura, un elenco alfabetico dei 17 distretti e degli stabilimenti postali che li formavano.

Cod. 2485E
- EUR 15,00

68 pp. - ill. b/n e a colori - ril. punto metallico - ed. 2012
In italiano

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI E DOCUMENTI POSTALI
DEL "FRIULI" - Parte quarta
Provincia di Udine - Distretto di Udine - Aggiornamenti
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino e di Mario Pirera, Pierantonio Viotto e Gabriele Gastaldo

Questo quarto volume illustra le impronte dei timbri tondo-riquadrati e riproduce i documenti degli stabilimenti postali e telegrafici del Friuli, per le località appartenenti al Distretto n.1 di Udine.
Sono presentati anche il prospetto ed i documenti postali di tre stabilimenti delle località di Forgaria, Cornino e Flagogna appartenenti al Distretto n.3 di Spilimbergo.
Diviso per stabilimenti (venti) in ordine alfabetico, con indicazioni quali denominazione, tipo e classe, numeri frazionari, la riproduzione del bollo, di un documento postale recante il bollo e di eventuali varianti.

Cod. 2148E
- EUR 15,00

68 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2008
In italiano

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI E DOCUMENTI POSTALI
DEL "FRIULI" - Parte terza - Provincia di Udine - Distretti di:
San Daniele del Friuli - Codroipo - Latisana - Palmanova -
Cividale del Friuli - San Pietro al Natisone - Tarcento
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino e di Mario Pirera, Pierantonio Viotto e Gabriele Gastaldo

Questo terzo volume illustra gli annulli tondo-riquadrati utilizzati nella provincia di Udine dal 1891 al 1913, nei distretti di San Daniele del Friuli, Codroipo, Latisana, Palmanova, Cividale del Friuli, San Pietro al Natisone, Tarcento.
Diviso per distretti, presenta i vari stabilimenti postali, in ordine alfabetico, con indicazioni quali denominazione, tipo e classe, numeri frazionari, la riproduzione del bollo, di un documento postale recante il bollo e di eventuali varianti.

Cod. 1988E
- EUR 15,00

88 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2007
In italiano

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI
E DOCUMENTI POSTALI DEL "FRIULI"
Parte seconda - Provincia di Udine - Distretti di: Ampezzo - Tolmezzo - Moggio Udinese - Gemona
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino e di Claudio Gottardis e Mario Pirera

Questo secondo volume illustra gli annulli tondo-riquadrati utilizzati nella provincia di Udine dal 1891 al 1913, nei distretti di Ampezzo, Tolmezzo, Moggio Udinese e Gemona.
Diviso per distretti, presenta i vari stabilimenti postali, in ordine alfabetico, con indicazioni quali denominazione, tipo e classe, numeri frazionari, la riproduzione del bollo, di un documento postale recante il bollo e di eventuali varianti.

Cod. 1916E
- EUR 15,00

82 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2006
In italiano

DAGLI STATI PREUNITARI AL REGNO D'ITALIA 1859-1862
STORIA POSTALE - vol.1
Luigi Sirotti

con la collaborazione di Giorgio Colla

Sono riportati:
- le caratteristiche dei francobolli, le tariffe, le affrancature, la rete degli uffici postali degli Stati preunitari; - lo scambio e le vie postali per i servizi interni e internazionali; - le vie di terra e le vie di mare; - le affrancature miste; - la classificazione e le quotazioni delle buste con le varie tariffe e affrancature.
Analisi: - degli avvenimenti politici e militari e del complesso iter giuridico e istituzionale che consentirono la formazione dello Stato Nazionale; - delle legislazioni postali, delle normative e delle tariffe in vigore in tutti gli Stati preunitari; - del complesso processo, iniziato nell'aprile del 1859, della loro trasformazione fino al raggiungimento dal 1° maggio 1861 di una sola Amministrazione Postale dipendente da una unica Direzione Generale delle Poste e dal 1° gennaio 1863 della unificazione delle tariffe postali in tutto il territorio del Regno.
Oltre 30 carte geografiche, disegnate appositamente e ricavate da documenti originali dell'epoca, riguardanti i confini dei territori postali, la dislocazione degli uffici e le vie di comunicazione. Quotazioni e prezzi delle affrancature più comuni fino alle grandi rarità del Risorgimento.

Cod. 1137E
- EUR 60,00

PREZZO RIDOTTO - originale EURO 77,47!
ULTIME COPIE!

436 pp. - oltre 200 riproduzioni - 16 pagine di illustrazioni a colori - oltre 30 carte geografiche, disegnate appositamente e ricavate da documenti originali dell'epoca - ril. - ed. 1998
VALUTAZIONI IN LIRE
In italiano

ANNULLI TONDO-RIQUADRATI
E DOCUMENTI POSTALI DEL "FRIULI"
Parte prima - Provincia di Pordenone
a cura del Circolo Filatelico Numismatico Tarcentino e di Mario Pirera e Pierantonio Viotto

Questo primo volume presenta gli annulli tondo-riquadrati utilizzati nella provincia di Pordenone dal 1891 al 1913. Dopo un'introduzione storico-postale ed il prospetto degli stabilimenti postali con indicazioni quali denominazione, tipo e classe, numeri frazionari, circondario, ad ogni stabilimento, in ordine alfabetico, è dedicata una scheda con la riproduzione del bollo, di un documento postale recante il bollo e di eventuali varianti.

Cod. 1915E
- EUR 15,00

94 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2006
In italiano

DE LA RUE
A SCUOLA DI CARTE VALORI
Le Grandi Emissioni d'Italia
Franco Filanci

Ecco la vera storia della nascita dei francobolli italiani, con tutti i retroscena, le sorprese più o meno inaspettate, i colpi di mano e le bizze di certi protagonisti…
Cronaca di una collaborazione: Un problema di immagine - La scoperta della De La Rue - Come liberarsi da un contratto - Una serie di contratti - Un parere di Rowland Hill - Il caso del 15 centesimi - La Thomas De La Rue Italia Ltd - Lo studio per una seconda serie - Il francobollo provvisorio da 20 centesimi - Governativa per necessità - Il professore torna a scuola - Il debutto dell'Officina - Gli sviluppi di una serie - Gli ultimi consigli da Londra.
Aspetti di un'emissione: I direttori dei lavori - La stampa come garanzia - Un'incisione con tanti padri - Conii e colori - Il fondo invisibile di sicurezza - Le tavole da stampa - Le carte e la filigrana - La dentellatura in affitto - Due miliardi di francobolli - Imprimatur e saggi - 40 anni di lavoro - Errori, sviste e orrori - Oggetti, servizi e tariffe postali - In viaggio per l'estero - Bollature e inchiostri postali - Usi anormali e buchi particolari - Le distinzioni dei filatelisti.

Cod. 1967E
- EUR 8,00

136 pp. - ill. b/n - brossura - rist. 1999 della 2a ed. 1995 (riveduta e ampliata - 1a ed. 1992)
In italiano

IMPERIALE
UNA SERIE PER TUTTE LE STAGIONI
Le Grandi Emissioni d'Italia
Franco Filanci - Danilo Bogoni

Con la collaborazione di Enrico Angellieri, Aldo Cecchi, Bruno Crevato-Selvaggi, Enzo Diena, Ferruccio Lucini, Andrea Malvestio, Michele Picardi, Luigi Sirotti e Carlo Sopracordevole.

Volume sulla serie "Imperiale".
Il concorso del 1922 - Una tranquilla serie di regime: Il Natale dell'Imperiale, L'artistica volante, Regnicoli e coloniali, Le cartoline e i biglietti postali, L'aeroespresso numero 1, L'imperiale con sovrapprezzo, Fattorini e tubi pneumatici, Ancora interi!, L'Aeroespresso numero 2, Gli interi corretti e maggiorati, Le illustrate, L'effigie del Re Imperatore - Una serie per tutti i contendenti: Motti e parole d'ordine, I francobolli antifurbi, Nord e Sud, L'imperiale senza fasci, I provvisori, La fine del conflitto, La filigrana ruota alata, Ai confini orientali, Gli anni del tramonto, L'araba fenice - Una serie per tante collezioni.

Cod. 1965E
- EUR 8,00

136 pp. - ill. b/n e a colori - brossura - rist. 1999 della 2a ed. 1995 (riveduta e ampliata - 1a ed. 1990)
In italiano

I FRANCOBOLLI ITALIANI
Federico Zeri

Un appassionante excursus attraverso la produzione filatelica italiana dall'Unità d'Italia alla fine della seconda guerra mondiale. La Bibbia dei filatelici italiani.
Il francobollo, parallelamente alla sua funzione più pratica e immediata di affrancare la corrispondenza al fine di inoltrarla al destinatario, è un indicatore preciso di situazioni politiche e culturali oltre che mezzo figurativo, per quanto stringato e concentrato, di propaganda, capillarmente diffuso nei diversi strati della società.
Attraverso le pagine di questo ampio saggio, Federico Zeri ripercorre la storia dei francobolli postali italiani dagli anni sessanta dell'Ottocento all'avvento della Repubblica: dai francobolli celebrativi degli eroi risorgimentali (la serie celebre mazziniana del 1922) a quelli raffiguranti i ritratti dei monarchi italiani (Vittorio Emanuele II), dalle emissioni commemorative di speciali occasioni e avvenimenti politici (il cinquantenario dell'Unità d'Italia) o civili (la ricostruzione del campanile di San Marco a Venezia) a quelli propagandistici di epoca fascista dedicati alla supremazia della letteratura e della civiltà latina e alla grandezza dei monumenti della Roma antica, alla celebrazione dell'agricoltura e dei valori connessi alla terra, oltre che all'importanza della scienza e della ricerca scientifica, della musica, della letteratura e dello sport.

ISBN: 8876245189
Cod. 1924E
- EUR 14,50

44 + XXXII pp. - 110 ill. a colori - ril. - ed. 2006
In italiano

DOPPI CERCHI DEL FRIULI
1867 - 1879
Sisto Iob

Il volume presenta gli annulli a doppio cerchio introdotti in Friuli subito dopo la riunione del Friuli all'Italia con la terza guerra d'indipendenza, dal 1867 al 1879.
La prima parte individua gli oggetti postali in genere, cioè i francobolli utilizzati ed i supporti su cui sono stati impressi gli annulli e gli eventuali abbinamenti possibili ritrovati.
La seconda parte, la più specifica, dettaglia per ogni singolo ufficio postale le caratteristiche dell'annullo, gli usi, gli anni di utilizzo, gli stati di conservazione, e, ove possibile, gli eventuali ritocchi manutentivi intervenuti o meno.
Numerosi gli annulli e i documenti postali riprodotti.

Cod. 1917E
- EUR 15,00

94 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2006
VALUTAZIONI IN PUNTI
In italiano