cerca nella categoria
parole da ricercare
Cerca per codice
Codice
Cerca per editore
editore

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

Filatelia

la Libreria Storica

SPEDIZIONI GRATIS FINO AL 3 SETTEMBRE!
In regalo le spese di spedizione fino a martedì 3 settembre.
Le spedizioni in Italia saranno gratuite su tutti gli ordini di libri superiori a 55 euro.


Testi di storia militare contemporanea, compresa una selezione dei volumi pubblicati dagli Stati Maggiori italiani, di Esercito, Marina e Aeronautica Militare.


Ultimo aggiornamento: 01/08/2019

trovati 51 oggetti

selezione attiva
STORIA MILITARE
selezionare una sotto-categoria
SME - LA DIFESA COSTIERA DEL REGNO DI SARDEGNA
DAL XVI AL XIX SECOLO
Flavio Russo

Il volume è dedicato all'esame dell'organizzazione difensiva costiera della Sardegna che, nel XV Secolo, appariva desertica e malarica, essendo la popolazione concentrata nei principali centri abitati, situati per la maggior parte nelle zone montagnose, più facilmente difendibili e lasciando le poche aree fertili, quasi tutte costiere, abbandonate a causa delle frequenti incursioni corsare.

Cod. 3004E
- EUR 30,99
Offerta speciale
EUR 26,35

STORICO

316 pp. - 146 tavole e foto b/n e a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 1992
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - LA DIFESA COSTIERA DEL REGNO DI SICILIA
DAL XVI AL XIX SECOLO
2 VOLUMI
Flavio Russo

L'opera, secondo uno stile ormai consolidato dell'autore, non solo illustra con rigore scientifico le peculiarità dell'organizzazione difensiva dell'isola, crocevia strategico del Mediterraneo, ma fornisce una sintesi storica degli eventi che ne hanno contraddistinto il trascorrere dei secoli in una forma avvincente di assai piacevole lettura.

Cod. 3006E
- EUR 38,73
Offerta speciale
EUR 32,92

STORICO

2 voll. - 304/569 pp. - 430 tavole e foto b/n e a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 1994
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - LA DIFESA COSTIERA DELLO STATO
DEI REALI PRESIDI DI TOSCANA
DAL XVI AL XIX SECOLO
Flavio Russo

La necessità strategica di proteggere le rotte tra i possedimenti meridionali, Regno di Napoli e Regno di Sicilia, e le coste di Genova e del Nord, nonché i porti per il Regno di Sardegna, indussero la Spagna a ritagliarsi una sorta di enclave coincidente geograficamente con il promontorio dell'Argentario. La logica militare fu quella dei cosiddetti Presidios, già sperimentata da circa mezzo secolo in Nord Africa, consistente nell'imposizione di piazzeforti e guarnigioni nel territorio da porre sotto controllo.

Cod. 3007E
- EUR 38,73
Offerta speciale
EUR 32,92

STORICO

298 pp. - 188 foto e disegni a colori e b/n - ril. con sovracc. a colori - ed. 2002
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - STORIA MILITARE DEL REGNO ITALICO (1802-1814)
2 VOLUMI - L'Esercito italiano e il Dominio dell'Adriatico
Piero Crociani - Virgilio Ilari - Ciro Paoletti

VOL. I - L'ESERCITO ITALIANO - TOMO 1: Il contesto Politico, l'amministrazione militare, lo Stato Maggiore - TOMO 2: Armi e corpi dell'Esercito
VOL. II - IL DOMINIO DELL'ADRIATICO

Combinando le diverse prospettive della storia politica, militare e sociale, gli autori ricostruiscono lo sviluppo delle istituzioni del Regno Italico di Napoleone, inquadrandole nel contesto politico, strategico, sociale e culturale dell'epoca, dedicando il primo volume alla storia del primo Esercito detto ufficialmente «italiano».

Cod. 3009E
- EUR 45,00
Offerta speciale
EUR 38,25

STORICO

2 voll./3 tomi - 1540 pp. tot. - ill. b/n - ril. con sovracc. a colori - ed. 2004
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - IL RUOLO E LA FUNZIONE DELL'ESERCITO
NELLA LOTTA AL BRIGANTAGGIO
(1860 - 1868)
Maria Grazia Greco

Prefazione di Aldo Alessandro Mola

Sulla base della documentazione scientifica ed ufficiale, il libro affronta il fenomeno politico-sociale complesso del brigantaggio che, negli anni immediatamente successivi all'unificazione nazionale (1861-1865), minacciò la stabilità stessa dello Stato italiano e la cui lotta coinvolse profondamente l'Esercito.

Cod. 3012E
- EUR 15,00
Offerta speciale
EUR 12,75

STORICO

286 pp. - riproduzioni di documenti d'epoca b/n - brossura - ed. 2011
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - GLI ALLEATI IN ITALIA DURANTE
LA PRIMA GUERRA MONDIALE (1917-1918)
Mariano Gabriele

Dopo Caporetto, 11 divisioni francesi e britanniche vennero trasferite sul teatro di guerra italiano, dove presero posizione in pianura e nelle retrovie, assumendo il ruolo di riserve «in being». Così Diaz poté schierare in prima linea tutti i reparti italiani per sostenere e vincere la lunga battaglia d'arresto del novembre-dicembre 1917. Stabilizzata la linea Altipiani-Grappa-Piave, la riorganizzazione del R. Esercito nel 1918 si avvalse anche delle esperienze maturate dagli Alleati sul fronte occidentale, che contribuirono al miglioramento dell'addestramento e delle tattiche in uso in Italia.
In seguito alla ripresa offensiva tedesca, nel marzo tornarono in Francia 6 divisioni alleate, cui si affiancò il II corpo d'Armata italiano. Le 5 rimaste - 3 britanniche e 2 francesi - presero parte alle due grandi battaglie che decisero la guerra sul fronte italiano. E se la loro partecipazione fu abbastanza modesta in quella di mezzo giugno (Solstizio), i reparti alleati ebbero tuttavia modo di distinguersi nelle operazioni finali che vanno sotto il nome di Vittorio Veneto, dallo sfondamento sul Piave all'inseguimento dell'avversario battuto.
La presenza militare alleata in Italia - come quella italiana in Francia - si incrociò, naturalmente, con la politica estera della coalizione, sia nei rapporti interalleati che in quelli col nemico, che furono talvolta contraddittori e non di rado animati da divergenze di vedute e da una forte dialettica interna per quanto concerne l'Intesa, una dialettica che non si sarebbe estinta nemmeno con la vittoria.

Cod. 3014E
- EUR 25,00
Offerta speciale
EUR 21,25

STORICO

537 pp. - 62 ill. b/n - ril. con sovracc. - ed. 2008
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - L'ESERCITO ITALIANO E LA QUESTIONE FIUMANA (1918-1921)
2 TOMI
Luigi Emilio Longo

La questione fiumana costituisce un argomento molto complesso, e tale caratterizzazione deriva dalla molteplice contemporaneità di vicende svoltesi tanto nello specifico territorio quanto in sede internazionale.
I due volumi - Stato Maggiore dell'Esercito - redatti sulla scorta di un vasto materiale archivistico, in gran parte inedito, proveniente dall'archivio dell'Ufficio e da altri organismi, prende in esame vicende politico-militari che vanno dall'armistizio del 3 novembre 1918 al gennaio 1921.

Cod. 3017E
- EUR 30,99
Offerta speciale
EUR 26,35

STORICO

2 voll. - 643/211 pp. (testo + allegati) - 59 foto, 5 schizzi e 7 mappe b/n in tasca ripiegate - ril. con sovracc. a colori - ed. 1996
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - ESERCITO E PROPAGANDA
NELLA GUERRA DI LIBERAZIONE

Nicola Della Volpe

L'autore analizza la delicata e difficile situazione creatasi immediatamente dopo la firma dell'Armistizio l'8 settembre 1943 allorché i nuovi alleati imposero la loro azione pubblicistica come potente "arma psicologica" per amicarsi l'opinione e il pieno consenso degli italiani. Ciononostante, la Sezione Stampa e Propaganda del nostro Comando Supremo intraprese un'intensa attività di comunicazione volta a risvegliare i vivi sentimenti patriottici, affinché la Nazione fosse liberata dall'invasore tedesco.

Cod. 3022E
- EUR 31,00
Offerta speciale
EUR 26,35

STORICO

276 pp. - 35 foto b/n, 17 cartoline, 23 manifesti, 14 stampe, giornali, riviste, opuscoli, 13 discorsi e appelli Radio b/n e a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 2005
allegato anche CD-ROM "DOV'ERA L'ESERCITO?" con filmato della Guerra di Liberazione
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - DALMAZIA UNA CRONACA PER LA STORIA 1942
Oddone Talpo

In questo secondo volume l'autore ricostruisce, attraverso i documenti, i fatti e gli eventi occorsi in Dalmazia nel 1942 e quelli più direttamente connessi con l'entroterra croato. Passata la valorizzazione propagandistica della campagna di Jugoslavia, l'Italia, impreparata a gestire il composito e complicato ambiente balcanico, dimostra rapidamente i limiti delle proprie capacità. I comandanti italiani, di fronte alle situazioni che devono affrontare e risolvere sul terreno, sono portati ad adottare nei confronti di Zagabria una linea politica divergente, se non anche in contrasto, con quella di Palazzo Chigi. In Dalmazia esplode il conflitto fra il Governatore Giuseppe Bastianini ed il Generale Quirino Armellini, comandante del XVIII Corpo d'Armata. In Croazia i comunisti attraverso altalenanti vicende consolidano l'efficienza delle formazioni partigiane, mentre i tedeschi con metodica costanza scalzano le posizioni dell'Italia e cercano di affacciarsi sull'Adriatico.

Cod. 3028E
- EUR 30,99
Offerta speciale
EUR 26,35

STORICO

1428 pp. - ril. - rist. 2000 dell'ed. 1990
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - DALMAZIA UNA CRONACA PER LA STORIA 1943-1944
Oddone Talpo

Terza parte conclusiva con la descrizione dell'operato dell'Esercito Italiano e dell'amministrazione civile nei territori balcanici; vengono descritti i rapporti tra italiani e tedeschi, contraddistinti da difficoltà e incomprensioni sempre più crescenti, e tra questi e tutti i gruppi etnici e le formazioni combattenti che operavano in quei territori in tale periodo. La narrazione si sviluppa percorrendo le fasi del difficile anno 1943, gli eventi connessi con l'Armistizio dell'8 settembre e della conseguente occupazione tedesca, e termina con la tragedia di Zara, bombardata dagli Alleati prima e occupata poi dai partigiani di Tito.

Cod. 3029E
- EUR 20,66
Offerta speciale
EUR 17,56

STORICO

1678 pp. - ril. - ed. 1994
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - IMMAGINI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
LA CAMPAGNA DI TUNISIA
(1942-1943)
Luigi Emilio Longo

Il volume comprende oltre 300 immagini fotografiche inerenti alla Campagna combattuta in Tunisia dall'Esercito italiano fra il novembre 1942 ed il maggio 1943, suddivise in due tematiche di fondo, quelle operative e quelle logistico-ambientali. La raccolta del materiale iconografico è preceduta da una sintesi storica dei maggiori avvenimenti occorsi sul Fronte tunisino, considerato dalla dirigenza del tempo come l'avamposto della fortezza Europa, la cui difesa rappresentava una chiave strategica per evitare la superiorità aerea e marittima degli Alleati.

Cod. 3032E
- EUR 25,00
Offerta speciale
EUR 21,25

STORICO

228 pp. - oltre 300 foto b/n - ril. con sovracc. - ed. 2007
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - LE OPERAZIONI IN AFRICA SETTENTRIONALE
VOL. IV - ENFIDAVILLE
(novembre 1942 - maggio 1943)
Mario Montanari

Con questo volume, che segue i tre precedentemente editi di "Sidi El Barrani", "Tobruk" ed «El Alamein», l'Ufficio Storico ha portato a termine, in maniera organica ed alla luce di fonti documentarie comparate, la rielaborazione delle otto monografie, pubblicate nell'immediato dopoguerra, relative alle operazioni condotte dall'Esercito Italiano in Africa Settentrionale dal giugno 1940 al maggio 1943. Come i precedenti anche questo lavoro non si limita ad un'analisi tecnica ed operativa delle operazioni - in questo caso riferite allo scacchiere tunisino - ma, secondo un criterio metodologico più attuale, allarga il campo d'indagine agli aspetti politico-militari di ambo le parti.

Cod. 3037E
- EUR 20,66
Offerta speciale
EUR 17,56

STORICO

820 pp. - 90 schizzi b/n e 37 foto fuori testo b/n - ril. - rist. 2005 della 1a ed. 1993
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - IL SAHARA ITALIANO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
Romain H. Rainero

L'autore mette in rilievo sin dall'inizio come l'interesse degli storici militari verso le campagne svoltesi nell'Africa del Nord tra il 1940 ed il 1943 è stato rivolto fondamentalmente agli eventi che si sono verificati lungo la fascia costiera, trascurando quando si è svolto all'interno, nel Sahara.

Cod. 3038E
- EUR 15,00
Offerta speciale
EUR 12,75

STORICO

400 pp. - ill., cartine e documenti b/n e a colori - brossura - ed. 2011
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - IMMAGINI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
La campagna italo-greca (1940-1941)
Luigi Emilio Longo

Il volume ripercorre i presupposti politici, strategici e militari, i piani d'azione e lo svolgimento delle operazioni della campagna italo-greca tramite una ricostruzione testuale ma soprattutto avvalendosi di una parte dell'ampia documentazione fotografica relativa all'avvenimento conservata nella fototeca dell'Archivio dell'Ufficio Storico dello SME.

Cod. 3039E
- EUR 25,82
Offerta speciale
EUR 21,95

STORICO

265 pp. - 346 foto b/n e 8 cartine b/n e a colori - ril. con sovracc. - ed. 2001
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - I GOVERNI MILITARI DELLA LIBIA (1911-1919)
2 VOLUMI
Luigi Tùccari

In questi due volumi (testo e documenti con carte topografiche) il generale Tùccari presenta la documentazione esistente negli archivi dello Stato Maggiore dell'Esercito sul periodo successivo alla guerra italo-turca del 1911-12 fino al 1919, quando l'amministrazione della Libia era affidata ad un Governo militare.

Cod. 3045E
- EUR 36,15
Offerta speciale
EUR 30,73

STORICO

2 voll. - 337/600 pp. (testo + documenti) - 32 foto b/n e 6 carte b/n e a colori in tasca ripiegate - ril. con sovracc. a colori - ed. 1994
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - LIBIA 1922-1931
LE OPERAZIONI MILITARI ITALIANE
Federica Saini Fasanotti

Il libro descrive gli avvenimenti che portarono all'occupazione italiana della Libia e della campagna militare che ne seguì per la piena conquista territoriale. Decisive per debellare la resistenza araba furono le operazioni militari condotte tra il 1922 e il 1931, nel fermo proposito mussoliniano di raggiungere nel Mediterraneo una posizione veramente consona all'importanza dell'Italia, già vittoriosa nella Grande Guerra, e avviare nel contempo un'importante espansione economica in quel territorio ancora per nulla sfruttato.

Cod. 3046E
- EUR 25,00
Offerta speciale
EUR 21,25

ULTIME COPIE AD ESAURIMENTO!

436 pp. - ill. b/n e cartine a colori - brossura - 1a ed. 2012
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - LE REGIE TRUPPE IN ESTREMO ORIENTE 1900-1901
Ludovica De Courten - Giovanni Sargeri

Il volume ripercorre le vicende dell'intervento multinazionale per la liberazione delle Delegazioni straniere in Pechino assediate dai boxer nel 1900. In particolare, è stato ricostruito il ruolo svolto dal contingente italiano in un teatro di operazione del tutto nuovo e, per la prima volta, veramente distante dal bacino del Mediterraneo.

Cod. 3049E
- EUR 24,00
Offerta speciale
EUR 20,40

STORICO

571 pp. - 99 tra foto e tavole b/n e a colori - ril. con sovracc. - ed. 2005
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

SME - MISSIONI E ADDETTI MILITARI ITALIANI IN POLONIA 1919-1923
Alessandro Gionfrida

Il volume si sviluppa in due parti. Una parte propriamente storica, dove, dopo un cenno alle vicende della Polonia, vengono affrontati i rapporti italo-polacchi dai primi del ‘900 al '23, con particolare attenzione alla Missione militare italiana a Varsavia del generale Giovanni Romei - Longhena. La seconda parte, invece, specificatamente archivistica, è il frutto di un complesso lavoro di riordino che ha portato alla redazione e alla pubblicazione dell'inventario delle carte della Missione Romei e di altre fonti.

Cod. 3052E
- EUR 18,08
Offerta speciale
EUR 15,37

STORICO

296 pp. - foto in b/n e 3 cartine a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 1996
In italiano
SME - Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico

UOMINI DELLA MARINA
1861-1946
DIZIONARIO BIOGRAFICO
Paolo Alberini - Franco Prosperini

L'opera, che raccoglie 800 nomi di protagonisti di imprese e azioni eroiche, si è avvalsa della vasta mole documentale e iconografica dell'Ufficio Storico della Marina Militare.
Il titolo illustra ampiamente il concetto informatore dell'opera: non dizionario enciclopedico ma biografico, a carattere nominativo, dove l'esame della vita, delle opere e dell'attività professionale assume la forma di un compendio completo di informazioni, di contenuto conciso, ma esauriente e di facile e snella consultazione.
Il dizionario tratta degli uomini di ogni grado, corpo e categoria - ufficiali, sottufficiali, marinai - e dei civili vicini alla vita della Marina, che si sono particolarmente distinti per azioni, pensiero, opere e carriera. Essi costituiscono quel patrimonio della Forza Armata che ha visto nel corso della vita nazionale una Regia Marina prima e una Marina Militare poi, in continuità di azione, di spirito e di ideali.
Il volume annovera quei personaggi che, soprattutto nel periodo successivo alla nascita e alla formazione della Nazione, hanno trasceso il semplice campo professionale per affermarsi come politici, diplomatici, studiosi, esploratori, sportivi, artisti, rientrando di diritto nella più vasta e generica accezione di "italiani illustri". Il taglio temporale abbraccia un periodo limitato ma significativo, dal 1861 al 1946, che prende avvio dall'Unità nazionale fino alla proclamazione della Repubblica, lungo un arco di tempo molto travagliato e rilevante di storia patria (guerre, di cui due di indipendenza, tre coloniali, due mondiali, una crisi economica e sociale che ha interessato continenti e l'avvento di un regime dittatoriale).

Cod. 3106E
- EUR 78,00
Offerta speciale
EUR 66,30

STORICO

576 pp. - riccamente illustrato con oltre 1.000 foto - brossura - ed. 2015
In italiano
Marina Militare, Ufficio Storico

LA MARINA MILITARE 1861-1991
COMPENDIO DI 130 ANNI DI VITA
Renato Battista La Racine - Franco Prosperini

Questo volume offre un quadro equilibrato della storia della Marina Militare in un numero limitato di pagine, al fine di dare un'informazione sintetica ed esauriente degli avvenimenti storici che ne hanno caratterizzato l'esistenza per 130 anni, dalla nascita alla Guerra del Golfo, non limitandosi all'illustrazione della politica marittima, delle operazioni navali e delle caratteristiche tecniche delle navi, ma affrontando in maniera organica ed originale anche temi di carattere sociale e politico.
Altro aspetto riguarda la redazione dell'opera anche in lingua inglese, iniziativa con la quale l'Ufficio Storico della Marina Militare si riaffaccia sulla pubblicistica internazionale, portando la nostra storia al di fuori dei confini nazionali.

Cod. 3060E
- EUR 42,00
Offerta speciale
EUR 35,70

STORICO

296 pp. - ill. b/n e a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 2007
In italiano e inglese
Marina Militare, Ufficio Storico