Filatelia

Libreria Filatelica

LIBRI: VIA AI SALDI
Campagna sconti valida fino al 3 luglio per acquistare a prezzi veramente vantaggiosi, con ribassi su alcuni titoli davvero importanti. Molti volumi sono in unica copia, che andrà al primo richiedente.
Cogliete l'occasione per completare la vostra biblioteca!


Catalogo generale
aggiornato on-line ogni settimana

Filatelia e storia postale, cartoline, cataloghi, colonie, falsi, fiscali, guide e manuali, posta aerea, marittima e militare, prefilatelia, tariffe postali, tematica, numismatica e collezionismo.

Sfoglia il catalogo

Scarica il pdf

Ultimo aggiornamento: 17/05/2019
VACCARI MAGAZINE
anno 2007 - n. 38

EDITORIALE
Vaccari Magazine n. 38 - 2007

Grande soddisfazione per tutto lo staff di Vaccari Magazine quando, in occasione di Veronafil 2007, edizione primaverile, il semestrale ha ricevuto dall'AEP - Académie Européenne de Philatélie - l'ambito riconoscimento della medaglia "Fluctuat nec Mergitur" per la miglior rivista filatelica europea edita nel 2006. A pagina 69 il momento della consegna della medaglia.

In questo numero continua la presentazione di alcuni studi suddivisi in più parti. Luigi Sirotti termina le puntate dell'articolo sui collegamenti postali nell'Italia centrale dal 1° settembre al 31 dicembre 1944, studio complesso, sempre supportato dall'indispensabile documentazione, che ha chiarito diversi punti non ancora ben analizzati. Come ormai consuetudine, Giovanni Fulcheris propone la storia postale dei francobolli dello Stato della Città del Vaticano, giunta alla XIV puntata. Il sottoscritto prosegue nella disamina sugli errori di composizione tipografica dei francobolli estensi e nelle considerazioni sulle frodi postali o i francobolli mal ritagliati di Sicilia e Toscana, non tralasciando di ricordare un importante collezionista recentemente scomparso, l'Ing. Emil Capellaro. Lorenzo Carra inizia il nuovo articolo sui rapporti postali tra il Regno Lombardo Veneto e il Granducato di Toscana 1815-1859.

Emilio Simonazzi parla di un interessante argomento, la riapertura dei Musei, riferito specificatamente a quelli della storia della Posta, con la speranza che sia di buon auspicio per la creazione di una Fondazione, come anticipato da un noto Senatore. Rimanendo in ambito museale, Jean-Pierre Magne, membro di spicco dell'AEP, Accadémie Européenne de Philatélie, ci illustra le funzioni dell'Ufficio speciale dell'Imperatore Napoleone III durante la campagna in Italia nella seconda guerra per l'Indipendenza. Una versione precedente di questo articolo, in francese, aveva già trovato ospitalità in altra rivista italiana; ora lo studio, presentato in italiano, risulta aggiornato grazie ad alcuni ritrovamenti che, in verità, sono sempre più difficoltosi. Continuando con i ritrovamenti, Giuseppe Pallini ci rende edotti che in epoca Granducale toscana, a Radicofani vi fu una emissione del francobollo da 2 crazie. Ferdinando Pedriali, in tre interessanti argomentazioni, che aveva da tempo in cantiere, illustra particolarità romagnole e più specificatamente del ferrarese. Si torna anche a parlare di Sicilia con un articolo di Francesco Lombardo, con l'augurio che ne possano seguire altri; questo tratta del collegamento da Messina a Palermo tramite i vapori dei Florio. Giovanni Boschetti, sempre a caccia di raggi limitrofi quasi da "mission impossible", illustra una lettera con doppia tariffazione. Bruno Lollis e Giuliano Padrin spiegano uno dei metodi per stabilire la sequenza dei colori del 2 bajocchi pontificio.

Mario Mentaschi è presente con un articolo "choc" che, secondo l'Autore, potrebbe procurare a Lui e al sottoscritto dei nuovi nemici. A Lui non lo so, ma non credo. Per quanto mi riguarda, sono ormai tanti anni che mi batto contro i falsari e contro chi ama truccare le lettere, sempre pubblicando il pubblicabile, tanto che ora quelli che hanno deciso di essermi nemici non possono certo aumentare. Sono invece in considerevole aumento coloro che approvano la chiarezza dimostrata affrontando questi argomenti, e anche coloro che, purtroppo, ne hanno fatto le spese, ma in diverse occasioni hanno trovato un mezzo per essere risarciti da chi, anche in buona fede, aveva la sola colpa di non essersi documentato su ciò che proponeva.
Il Magazine è nato anche per approfondire questi aspetti, e certamente continuerà con questo viatico.

Proseguono le rubriche presenti fin dai primi numeri di questa rivista, come i francobolli del 1800, le nuove segnalazioni, i trucchi e le falsificazioni, le tendenze del mercato filatelico da maggio a novembre 2007 e le segnalazioni delle ultime produzioni letterarie.

Paolo Vaccari
Novembre 2007

Cod. VM38
- EUR 20,00

OFFERTE ARRETRATI
- DA 6 A 10 NUMERI SC.20%
- OLTRE 10 NUMERI SC.30%

112 pp. - ill. a colori - formato cm 20x27 - carta patinata opaca - brossura

ANCHE IN OMAGGIO (classe A)