Filatelia

Libreria Filatelica

Catalogo generale
aggiornato on-line ogni settimana

Filatelia e storia postale, cartoline, cataloghi, colonie, falsi, fiscali, guide e manuali, posta aerea, marittima e militare, prefilatelia, tariffe postali, tematica, numismatica e collezionismo.

Sfoglia il catalogo

Scarica il pdf

Ultimo aggiornamento: 17/09/2019
LA CARTOLINA NELL'ARTE
Fatta a pezzi, stravolta, esaltata
Enrico Sturani

Presentazione di Flaminio Gualdoni

Vi sono artisti che hanno accolto delle semplici cartoline entro le proprie ricerche? In che modi? Con quali risultati? Tali casi sono molto più numerosi e vari di quanto ci aspetteremmo: Utrillo le copiava; Picabia se ne ispirò proprio per "assassinare" la pittura; Mirò ne ha appiccicate nei propri disegni-collage; Hamilton le ha ingrandite fino a renderne irriconoscibile il soggetto; altri artisti pop ne hanno fatto quadri di molti metri quadrati; i dadaisti hanno creato delle opere-cartolina; futuristi ed espressionisti ne hanno dipinte; Munari le ha manomesse; c'è chi ne ha fatto intere installazioni e chi brevi filmati… Ecco ancora i nomi di Picasso, Dalí, Ernst, Baj, Rodcenko, Balla, Duchamp, Steinberg, Ghirri… E poi ci sono i tantissimi meno noti - o anche sconosciuti - che si sono rivelati creativi e innovativi, pure utilizzando il supporto di immagini solitamente più bollato come simbolo della banalità. La cartolina, usata nei modi più vari, obbliga a considerarla non solo sotto l'aspetto iconografico, ma anche come mezzo di comunicazione pubblicitaria e postale - ecco l'universo della mail-art. La cartolina, insomma, come banco di prova dell'arte stessa.
Dell'autore, Flaminio Gualdoni ha scritto: "Enrico Sturani è il sommo cartolinaro vivente: le cartoline le studia da decenni, mediando la passione del collezionista con un antiaccademismo felice; egli ci restituisce il divertimento, la curiosità, la sapidezza di questi materiali. Si ama di Sturani il modo, serissimo, completissimo, ma preoccupato soprattutto di far emanare dalle cartoline le loro qualità, il loro aroma."
Del precedente volume Gianni Vattimo ha scritto: "L'intento dell'autore è soprattutto analizzare e presentare criticamente un capitolo della storia dell'arte che merita di essere considerato nella sua specificità."

ISBN: 978-88-7533-059-0
Cod. 2381E
- EUR 39,00
Offerta speciale
EUR 31,20

IN ESAURIMENTO

432 pp. - 558 ill. a colori e b/n - brossura - ed. 2012
In italiano