cerca nella categoria
parole da ricercare
Cerca per codice
Codice
ASTA PUBBLICA 23 giugno

VISIONE DEI LOTTI
a VERONAFIL

venerdì 25 e sabato 26 maggio
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!

Filatelia

Libreria Filatelica

Catalogo generale
aggiornato on-line ogni settimana

Filatelia e storia postale, cartoline, cataloghi, colonie, falsi, fiscali, guide e manuali, posta aerea, marittima e militare, prefilatelia, tariffe postali, tematica, numismatica e collezionismo.

Sfoglia il catalogo

Ultimo aggiornamento: 23/05/2018
PIONIERI DELL'AVIAZIONE
IN ITALIA
1908-1914
Cobianchi Mario

con note di aggiornamento, con riferimenti al Catalogo di Aerofilia italiana, e errata corrige a cura di Fiorenzo Longhi

L'opera di Mario Cobianchi, pioniere dell'aviazione italiana, è attualizzata ed arricchita dalle numerose note di aggiornamento e dall'errata corrige inserite a fondo pagina a cura di Fiorenzo Longhi, uno dei maggiori esperti di Aerofilatelia italiana.
Il volume di Cobianchi, pubblicato nel 1943 e da tempo difficilmente trovabile, "enciclopedia" sulla fase pionieristica del volo in Italia, è ricco di informazioni e di documenti raccolti di prima mano, rare e storiche illustrazioni di circuiti aerei, campi scuola, cartoline e fotografie, prove, esperimenti e gare aviatorie, spettacoli di aviazione, i precursori del volo, i vari velivoli.
Descrive giorno per giorno tutti gli avvenimenti aeronautici del periodo pionieristico, che per definizione internazionale termina nel 1914, con date e nomi di gare aeree, partecipanti e vincitori, brevetti di volo degli italiani militari e civili, posizione in campo europeo, fabbriche meccaniche di costruzioni aeree e le eroiche sperimentazioni, gli incidenti (purtroppo anche mortali) dei pionieri.
Dalla Prefazione di Gianni Caproni:
"Gli episodi riportati con ordine cronologico e divisi secondo un indice analitico relativamente agli uomini, alle macchine e alle varie manifestazioni aviatorie, sono di moltissimo interesse, non soltanto per coloro che ne furono protagonisti o spettatori, ma anche, e specialmente, per i giovani forgiatisi nel clima denso e ardente di passione dell'aviazione moderna.
Quanti meravigliosi ricordi balzano da queste tue pagine; quanti valorosi, vivi e morti, si ergono da quel passato; quanti avvenimenti e quanta storia vissuta; e tutto dà un senso di orgoglio al nostro cuore, ancora oggi assetato di azzurro come in quei tempi."

ISBN: 978-88-85335-94-3
Cod. 2203E
- EUR 75,00
Offerta speciale
EUR 37,50

OMAGGIO il foglietto
con i francobolli dei
100 ANNI DEL PRIMO VOLO

604 pp. - 128 tavole con ill. b/n - formato cm 21x29,7 - rilegato con copertina cartonata a colori - ed. 2009
collana "appuntamento con la Storia"
In italiano

ANCHE IN OMAGGIO (classe B)

PILOTI ED AEREI DAL PACIFICO ALLE ANDE
Primi voli postali in Ecuador
Fiorenzo Longhi

Il libro è frutto di ricerche ventennali su un aspetto sconosciuto della nostra storia aeronautica, di cui mai è stato prima scritto, ed è illustrato con immagini quasi tutte inedite sia in Italia sia in Ecuador. L'autore mette in rilievo, basandosi su notizie certe ricavate nei musei italiani ed ecuadoriani e negli archivi dei giornali sudamericani e dell'Ufficio Storico dell'Aeronautica e del Ministero Affari Esteri, l'intimo legame esistente tra aviatori ed aerei italiani e nascita e sviluppo dell'aviazione ecuadoriana. Un legame così stretto e duraturo, di cui non esiste simile esempio al mondo di continuità nel tempo e di collegamenti tra la storia aeronautica di due nazioni.
Il libro narra, basandosi su documenti originali, le vicende dei piloti italiani che hanno contribuito allo sviluppo dell'aviazione in Sud America narrando diffusamente le avventure di tre piloti friulani in Ecuador: Antonio Eolo Faulin di Pordenone, Elia Liut di Fiume Veneto e Tullio Petri di Tavagnacco. Di tutti i piloti italiani e di origine italiana sono date esaurienti notizie biografiche, dalla nascita alla morte, incluse le loro gesta durante il primo conflitto mondiale e le relative decorazioni ottenute. Molte notizie sulla Chiribiri di Mirafiori e sulla Gabardini di Cameri sono inedite, come la completa biografia e l'avventurosa vita di Cosimo Rennella, al 10° posto nella graduatoria degli assi del Regio Esercito italiano nel primo conflitto mondiale.

Cod. 625E
- EUR 35,00

280 pp. - 284 ill. b/n e 7 cartine - ril. con sovracc. a colori - ed. 1995
In italiano

AEROFILIA ITALIANA
CATALOGO STORICO DESCRITTIVO 1898-1941
CON AGGIORNAMENTO VALUTAZIONI 2011
Fiorenzo Longhi

Catalogo di posta aerea da e per tutto il mondo. Cronistoria dell'Aviazione Civile italiana e della Posta Aerea attraverso i documenti postali e complementari. L'autore compie un'analisi capillare, cita le motivazioni di ogni volo o manifestazione, le date, i nomi dei piloti. Sono presi in considerazione non solo i documenti di posta aerea ma anche cartoline commemorative, timbri privati, bolli propagandistici. In questa nuova edizione, molto richiesta, numerosi capitoli ed avvenimenti sono stati completamente rivisti ed impostati con nuovi criteri. Ogni avvenimento già presente precedentemente è stato aggiornato con le aggiunte di nuovi ritrovamenti, sia per quanto riguarda i precursori (1898-1914) sia per i periodi storici seguenti. Sono stati ampliati e diversamente impostati molti argomenti (ad esempio i voli postali del 1917-1919 e quelli dei dirigibili M1 ed F6, i voli dei piloti italiani all'estero e dei piloti esteri in Italia, le linee aeree italiane ed estere operanti in Italia, i voli dei dirigibili Norge ed Italia, le Crociere di De Pinedo e Balbo, i voli di Francis Lombardi, la L.A.T.I. ed i giornali trasportati per via aerea) e sono stati aggiunti molti nuovi argomenti.
Tariffe: nella prima edizione non erano menzionate mentre nella attuale se ne parla partendo dai primi voli della SISA nel 1926 ed in seguito per ogni volo speciale (Roma-Buenos Aires, Roma-Mogadiscio, ecc.) sino a quelle della L.A.T.I.
Per facilitare il compito di ricerca incrociata, oltre alla vecchia numerazione vi è anche quella progressiva (dal n.1 al 4.089): sono stati inseriti dei numeri progressivi, in negativo, in ogni pagina del catalogo, a fianco di ogni singola numerazione precedente riferita all'anno dell'avvenimento, in ogni fotografia dei pezzi riprodotti in bianco e nero, nelle tavole a colori e nelle tabelle delle valutazioni in euro elencate in un pieghevole allegato al catalogo.

Cod. 1929E
- EUR 100,00

630 pp. - 736 ill. b/n e 390 a colori - ril. - 2a ed. 2007 riveduta e ampliata
In italiano
IN OMAGGIO L'AGGIORNAMENTO 2011
48 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2011

CATALOGO STORICO DESCRITTIVO
DEGLI AEROGRAMMI ZEPPELIN DI ITALIA - COLONIE ITALIANE SAN MARINO - VATICANO - 1929-1939
con aggiornamento quotazioni 2017 e nuovi inserimenti
CATALOGUE OF ZEPPELIN MAIL OF ITALY - ITALIAN COLONIES
SAN MARINO - VATICAN CITY - 1929-1939
with quotes updating 2017 and new insertions
Fiorenzo Longhi

Storia cronologica della posta Zeppelin, incluse le tariffe, dell'area italiana delle aeronavi Graf Zeppelin, Hindenburg e Graf Zeppelin II.
La catalogazione particolareggiata della posta Zeppelin di Italia, colonie italiane, San Marino e Vaticano dal 1929 al 1939 è stata redatta con la maggior cura possibile e sono stati elencati solo gli aerogrammi dei quali è stato possibile controllarne realmente l'esistenza. Quelli citati da altre fonti, ma dei quali non è stata possibile alcuna verifica, sono stati omessi.
Inoltre sono stati menzionati i falsi, se noti e sicuramente individuati.
In questo lavoro sono esclusi i francobolli di posta aerea Zeppelin, in quanto già descritti nei cataloghi filatelici.
La catalogazione è redatta in ordine cronologico e per rintracciare un aerogramma catalogato è sufficiente ricercare la pagina relativa al nome del dirigibile e all'anno, e quindi il numero del volo, da cui si ricavano il mese e il giorno.
La numerazione dei voli usata è quella ufficiale, tratta dall'archivio originale della Società Zeppelin di Friedrichshafen (Luftschiffbau Zeppelin / Deutsche Zeppelin Reederei), che è ormai considerata la migliore da collezionisti, commercianti e storici dell'aviazione, che non genera confusioni e che rende sempre possibile l'inserimento di nuove scoperte di aerogrammi.
Dieter Leder: "Esperti e sofisticati collezionisti di posta Zeppelin hanno lavorato insieme e hanno condiviso le loro conoscenze e il loro materiale per far sì che questo catalogo fosse il database più completo possibile sulla posta Zeppelin dell'Italia e delle aree collegate."

Dalla Prefazione di Romano Savini:
"Mentre per gli aerogrammi di tanti Paesi, e di alcuni importanti voli (Sud America del 1930, volo al Polo 1931, volo a Chicago 1933, per citarne solo alcuni), erano di volta in volta già uscite monografie e cataloghi, per gli aerogrammi Zeppelin d'Italia e dei Paesi Italiani eravamo rimasti fermi alle conoscenze del lontano 1971 contenute nel pur ottimo catalogo di Ermanno Violino (G. Orlandini editore).
Riesce difficile immaginare quanti aerogrammi all'epoca sconosciuti, quante nuove conoscenze, da allora, siano venute alla luce e siano state registrate in tutti questi anni.
Questa lacuna ha pensato di colmarla il dott. Fiorenzo Longhi, che con un coraggio da leone si è messo all'opera, sottovalutando forse le difficoltà che avrebbe incontrato.
Egli ha dovuto consultare molte centinaia di cataloghi delle aste più importanti del mondo degli ultimi trent'anni, gli infiniti articoli apparsi sulla stampa filatelica mondiale, contattare collezionisti dei cinque continenti per ottenere preziose informazioni che di volta in volta si sono tradotte nella presente grandiosa opera.
Cinque anni di studi e di paziente, duro lavoro sono stati necessari per terminare questo catalogo.
Per la dovizia di dati, per le innumerevoli illustrazioni in quadricromia, per l'utilizzo dell'inglese a favore del collezionista estero che non conosce la nostra lingua, per la pignoleria nell'esigere la qualità massima nella stampa, per l'eleganza della presentazione con l'uso del colore per evidenziare gli argomenti importanti, quest'opera si erge primissima a livello mondiale nel settore della Posta Zeppelin".

ISBN: 978-88-96381-02-1
Cod. 2225E
- EUR 100,00

VII+281 pp. - 863 ill. a colori e b/n - formato cm 21x29,7 - ril. - ed. 2009
collana "gli Utili"
In italiano e inglese
a cura di Paolo Moretti IN OMAGGIO L'AGGIORNAMENTO 2017
40 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2016

AEROFILIA ITALIANA
CATALOGO STORICO DESCRITTIVO 1898-1941
VALUTAZIONI 2011
con errata corrige e nuovi inserimenti
Fiorenzo Longhi

Cronistoria dell'Aviazione Civile italiana e della Posta Aerea attraverso i documenti postali e complementari.
Aggiornamento 2011 al catalogo di posta aerea da e per tutto il mondo. con errata corrige e nuovi inserimenti.

Cod. 1929EA
- EUR 10,00

48 pp. - ill. a colori - ril. punto metallico - ed. 2011
VALUTAZIONI IN EURO
In italiano

AEROFILIA ITALIANA 1884-1920
Dai Pionieri dell'aviazione agli «Assi» della Grande Guerra
CATALOGO DEI TIMBRI DI REPARTO DELL'AVIAZIONE
Periodo pionieristico, Guerra italo-turca, Prima guerra mondiale
Fiorenzo Longhi

Il catalogo storico descrittivo dei timbri di reparto dell'aviazione militare italiana, con la presentazione di Roberto Gentilli, storico aeronautico.
Nel centenario dell'entrata dell'Italia nella prima guerra mondiale, nel 2015, viene presentato uno studio integrale dei timbri di reparto dell'aviazione, al momento noti (1.423 timbri elencati, dai precursori alla fine della prima guerra mondiale), con le loro valutazioni in punti di rarità basati sulla frequenza del timbro di reparto, del suo colore e dell'eventuale timbro di posta militare impresso sul pezzo in oggetto.
Nell'ambito della guerra italo-turca vengono elencati per la prima volta i volantini in lingua araba con la loro traduzione in italiano ed i messaggi lanciati dai dirigibili alle nostre truppe, che aggiungono un tassello inedito alla storia dell'aviazione vista da un aerofilatelista e dal punto di vista della storia della posta militare.
Molto interessanti le notizie poco note della presenza dei reparti aviatori italiani in Albania, Macedonia, Dalmazia, Francia, Cirenaica e Tripolitania e delle aviazioni alleate della Francia e della Gran Bretagna in Italia durante la Prima guerra mondiale.
Ogni capitolo è preceduto dalla storia dell'aviazione relativa ad ogni epoca in oggetto (precursori, guerra italo-turca e Prima guerra mondiale) dagli aerostieri ai dirigibilisti, agli aviatori del Regio Esercito e della Regia Marina e dalla dislocazione dei reparti in oggetto nell'ambito del periodo storico analizzato. Storia cronologica dell'aviazione militare italiana e dei timbri di reparto dal 1884 al 1920, dal periodo pionieristico alla fine della Prima guerra mondiale (inclusi i due anni seguenti per quei reparti che non furono disciolti all'Armistizio).

ISBN: 978-88-96381-19-9
Cod. 2610E
- EUR 60,00

sconto 10% ai soci AIDA, AICPM e agli abbonati a Vaccari Magazine

VINCITORE PREMIO USFI "RENATO RUSSO" per il migliore libro del 2015

240 pp. - 607 ill. a colori - 80 tavole - formato cm 21x29,7 - carta patinata di alta qualità - ril. - ed. 2015
collana "gli Utili"
VALUTAZIONI IN PUNTI
In italiano