Filatelia

New Books

Gli ultimi arrivi

Aggiornamenti settimanali di tutte le novità del mercato

Ultimo aggiornamento: 14/11/2018
LE COMUNICAZIONI POSTALI
NELLA REPUBBLICA DI VENEZIA
In appendice il catalogo dei bolli
Adriano Cattani

Il catalogo, edito in forma semplificata per una facile lettura della complessità dei bolli, è preceduto da una disamina sulla storia delle poste nella Repubblica di Venezia, con lo scopo di chiarire la complessa struttura postale veneziana, tanto originale ed importante nello sviluppo postale europeo, essendo Venezia uno dei nodi più importanti per i collegamenti postali d'Europa.
L'opera si snoda attraverso il seguente percorso:
Dal cursus publicus ai corrieri medievali, l'attività commerciale veneziana e il trasporto dei messaggi, le vie di transito nel Medioevo, il decreto del 6 gennaio 1305, i cavallari della Repubblica, la Compagnia dei Corrieri Veneti, lo jus postale esterno, il viaggio di Roma, la via di Otranto, il collegamento con l'isola di Malta, il lungo viaggio verso la Francia, il viaggio di Milano, il corriere di Zurigo, l'accordo con i Fischer di Berna, la posta dei corrieri di Ferrara, Bologna, Modena e Firenze, le poste estere in Venezia, la posta di Vienna e la posta di Polonia, la posta di Fiandra verso Bruxelles, lo jus postale interno, le polizze d'incanto del 1747-58, i cavallari della Repubblica e le stanze di Riva de l'Ogio a Rialto, l'appalto generale del 1761, Girolamo Corticelli, le monete veneziane, la posta d'oltremare, il dazio di 1 soldo per lettera e di 3 soldi per oncia, l'introduzione dei bolli, le poste alla caduta della Repubblica, il catalogo.

Cod. 2715E
- EUR 30,00

226 pp. - ill. a colori - brossura - ed. 2018
VALUTAZIONI CON SCALA IN EURO
In italiano