20 anni on-line
cerca nella categoria
parole da ricercare
Cerca per codice
Codice
CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da martedì 1 agosto a domenica 3 settembre.
Nel periodo di chiusura, è comunque possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

Filatelia

Libreria Filatelica

SPEDIZIONI GRATIS FINO AL 4 SETTEMBRE!
In regalo le spese di spedizione fino a lunedì 4 settembre compreso.
Le spedizioni in Italia saranno gratuite su tutti gli ordini di libri superiori a 50 euro.


Catalogo generale
aggiornato on-line ogni settimana

Filatelia e storia postale, cartoline, cataloghi, colonie, falsi, fiscali, guide e manuali, posta aerea, marittima e militare, prefilatelia, tariffe postali, tematica, numismatica e collezionismo.

Sfoglia il catalogo

Ultimo aggiornamento: 03/08/2017
FOUR IMPORTANT EXCHANGE OFFICES
handling world's international postal relations
19th Century
Panama - Alexandria - Aachen - Trieste
James Van der Linden

QUATTRO IMPORTANTI UFFICI DI SCAMBIO
che gestivano le relazioni postali internazionali del mondo
19° secolo
Panama - Alessandria - Aquisgrana - Trieste

80 lettere a colori corredate della relativa descrizione, 7 cartine esplicative, tutti i bolli conosciuti utilizzati a Panama, Alessandria, Aquisgrana e Trieste rappresentano il fulcro di quest'opera.
La maggior parte dei paesi principali stabilirono rotte di navigazione per la consegna della posta. Francia, Austria, Russia, Italia e Germania: tutti stabilirono o sovvenzionarono varie linee di navigazione che collegavano i più importanti centri commerciali del mondo con la loro madrepatria.
Nessuna di queste reti comunque fu tanto estesa quanto quella Britannica. Per esempio nelle sole Americhe, oltre ai possedimenti coloniali, l'Impero aveva 57 porti di scalo in paesi stranieri. Anche la rete nel Mediterraneo era ben organizzata: oltre alle basi militari di Gibilterra e Malta, i Britannici controllavano o avevano organizzazioni postali nelle Isole Ioniche, a Cipro e nei principali porti egiziani come Alessandria.
Il presente studio spiega chiaramente la meccanica di questa rete dal punto di vista di due dei maggiori porti chiave del sistema: Panama e Alessandria. Entrambi collegavano due oceani perciò erano punti strategici per la trasmissione di posta via terra.
Per quanto riguarda il paragrafo dedicato agli uffici di scambio di Trieste ed Aquisgrana, l'autore è riuscito a mettere ordine in questa complicata materia di valute, tassi di cambio, rotte, storici cambiamenti di tutte le varie Convenzioni Postali.

Cod. 2639E
- EUR 42,00

72 pp. - ill. a colori - ril. - ed. 2016
In inglese