Filatelia

SCONTI E OFFERTE SPECIALI

In questa sezione è sempre possibile trovare occasioni e volumi in sconto, durante tutto l'anno.
Costantemente aggiornata in base alla effettiva disponibilità, questa pagina ospita occasionalmente anche le offerte speciali periodiche e i saldi di fine stagione.
Offerta valida fino ad esaurimento delle scorte.

Chi desidera essere informato tempestivamente sulle campagne promozionali, senza impegno, e non riceve già i nostri comunicati, può compilare il modulo per l'iscrizione alla mailing list cliccando su «Mailing list» in alto a destra.


Ultimo aggiornamento: 16/07/2019

trovati 431 oggetti

LA POSTA TEDESCA nelle zone di operazioni dell'Alpenvorland
e del litorale adriatico 1943-1945
Agnoli Giuseppe

Questo studio è riservato in via principale agli studiosi e collezionisti di Storia Postale Militare, ma può anche interessare chi desidera approfondire le proprie cognizioni sugli aspetti postali dell'occupazione tedesca nella zona Nordorientale dell'Italia nel periodo compreso tra l'otto settembre 1943 ed il 28 aprile 1945, nei venti mesi di attività del Deutsche Dienstpost (Servizio Postale Ufficiale Tedesco) e della Feldpost per i militari tedeschi operanti nel Triveneto.

Cod. 1462E
- EUR 20,00
Offerta speciale
EUR 6,00

IN ESAURIMENTO

288 pp. - ill. b/n - brossura - ed. 2001
4a copertina, in origine bianca, con difetto (sfumature di colore dovute a sovrapposizione dei volumi)
In italiano

POSTE MILITARI ITALIANE della prima guerra mondiale
(Fronte Italiano e Albanese)
Luciano Buzzetti

Catalogo sui timbri del servizio di Posta Militare Italiana nella Prima guerra mondiale sin dal periodo della mobilitazione nel 1915. L'autore ha suddiviso i timbri in sei gruppi secondo la seguente classificazione: Timbri «Guller» con dicitura «Ufficio Posta Militare» o «Direzione Posta Militare»; timbri «Guller» con dicitura «Posta Militare»; timbri con datario utilizzati in modo sostitutivo al «Guller»; timbri di reparti staccati, Btg.costieri, Ospedali, Enti di Assistenza, Reparti Militari, di varia foggia, ovali, tondi, riquadrati, etc.; timbri di altro tipo richiamati se usati come annullatori (non valutati); tutti i timbri di censura (non valutati).

Cod. 180E
- EUR 10,00
Offerta speciale
EUR 5,00

295 pp. - brossura - ed. 1991
VALUTAZIONI IN LIRE
In italiano
Copie con lievissimi DIFETTI solo della copertina ma interno perfettamente nitido

ANCHE IN OMAGGIO (classe B)

AFFRANCATURE MECCANICHE COME NASCONO
DAL 1927 AL 1993
Voltaire Bugnoli

Si tratta di una vera "Bibbia" della meccanofilatelia italiana, frutto di anni di ricerche particolarmente difficoltose causa la scarsità di documentazione ufficiale. Presenta in dettaglio la storia e l'evoluzione delle macchine affrancatrici in Italia, a partire dalla loro introduzione nel 1927 fino al 1993. Per ogni macchina sono illustrate le impronte tipo in modo che il collezionista disponga di una guida sicura per la loro individuazione e classificazione. Oltre alle impronte "base", vengono riportati tutti i tipi "derivati".

Cod. 473E
- EUR 25,00
Offerta speciale
EUR 20,00

ULTIME COPIE!

900 pp. - ill. b/n - brossura - leggeri ingiallimenti - ed. 1994
In italiano

REPUBBLICA DI SAN MARINO
dall'epoca napoleonica al 1892
STORIA POSTALE
Giorgio Colla - Luigi Sirotti

Cenni sulla storia della piccola Repubblica - la più antica del mondo ancora in vita - dalle origini fino ai primi decenni del XX secolo, narrata ripercorrendo gli eventi che ne coinvolsero il percorso fino ai primi anni del 1900. Vengono sviluppati in modo particolare i rapporti con lo Stato della Chiesa di Roma, con Napoleone Bonaparte, Abramo Lincoln e quelli risorgimentali con Garibaldi.
Gli accordi, le convenzioni ed i trattati dall'anno 1885 al 1915.
La storia della Posta di San Marino, dal periodo Napoleonico alla fine del 1800: i timbri postali, le tariffe, l'uso dei francobolli pontifici, della emissione del Governo provvisorio delle Romagne, del Regno d'Italia e della prima emissione della Repubblica di San Marino.
La costruzione dell'ufficio della Posta di San Marino poi quello di Borgo e successivamente quello di Serravalle.
I problemi nel 1862 del cambio della moneta in corso, dal bajocco pontificio alla lira italiana.
I rapporti delle Poste di San Marino con l'Ufficio di Rimini.
La catalogazione delle corrispondenze da e per San Marino, dal periodo Napoleonico al 1890, con la classificazione e le quotazioni delle buste con le varie tariffe e affrancature. Il tutto corredato da moltissime illustrazioni comprendenti le lettere più rare e quelle più rappresentative dei vari periodi postali.

Cod. 1463E
- EUR 51,00
Offerta speciale
EUR 40,80

ULTIME COPIE AD ESAURIMENTO!

172 pp. - oltre 280 ill. a colori - fuori testo mappa del territorio della Repubblica del 1827 nel formato cm 70x55 - ril. con iscr. in oro - 1a ed. 2001
CON VALUTAZIONI
In italiano

POSTE E COMUNICAZIONI DELLA COLONIA ERITREA Dall'insediamento in Assab all'occupazione di Massaua 1879-1885 - Q.19
Beniamino Cadioli

«Quaderno di storia postale» N.19 che si occupa dello studio della posta e delle comunicazioni della Colonia Eritrea effettuato dal notissimo studioso Beniamino Cadioli.

Cod. 606E
- EUR 31,00
Offerta speciale
EUR 24,80

ULTIME COPIE!

144 pp. - ill. b/n e a colori - brossura - ed. 1995 - Quaderni di Storia Postale - Istituto di Studi Storici Postali, Prato
In italiano

ITALIAN LAKE MAIL POSTAL MARKINGS
Fil-Italia Handbooks Number Three
Grahame Lindsey

Annulli di posta lacuale italiana
Guide Fil-Italia n.3

Catalogo degli annulli di posta lacuale italiana diviso per lago: Lago Maggiore, Lago di Como, Lago di Garda e Lago d'Iseo. Ogni sezione è preceduta da un breve quadro storico e storico-postale. Le descrizioni sono accompagnate da riproduzioni di buste e documenti recanti il bollo.

Cod. 1638E
- EUR 28,00
Offerta speciale
EUR 22,40

98 pp. - ill. b/n - ril. ad anelle - ed. 2003
VALUTAZIONI IN GB£
In inglese

L'OCCUPAZIONE NAZISTA IN ITALIA 1943-1945
Gianni Giannoccolo

L'accesa discussione su quel tormentato periodo della guerra in Italia è riportata nei giusti binari dall'autore attraverso una rigorosa, ampia e approfondita ricerca archivistica a tutto campo durata alcuni anni e condotta attraverso la consultazione dell'Archivio Militare di Freiburg, quello dell'Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell'Esercito di Roma, alcuni Archivi di Stato, degli Istituti Storici della Resistenza e anche privati.
Contiene inoltre numerosi documenti e le 1530 localizzazioni di formazioni germaniche di occupazione in Italia.

Cod. 1597E
- EUR 25,00
Offerta speciale
EUR 17,50

832 pp. - ill. b/n - ril. - ed. 2003
In italiano

TRA COSTANTINOPOLI E VENEZIA
Dispacci di Stato e lettere di mercanti dal Basso Medioevo alla caduta della Serenissima - Q.25
Luciano De Zanche

Frutto di una lunga frequentazione dell'Archivio di Stato di Venezia, tratta della corrispondenza diplomatica scambiata tra i baili (ambasciatori) a Costantinopoli e le magistrature veneziane (il "pubblico dispaccio"); larga parte viene anche dedicata alla corrispondenza spedita dai mercanti a Venezia. Sulla base della vasta documentazione reperita nell'ASV, dopo avere accennato all'organizzazione postale veneziana, De Zanche descrive innanzitutto l'istituzione del bailaggio a Costantinopoli, le strade postali verso Occidente e le caratteristiche dei dispacci e dei corrieri. Il periodo nel quale funzionò questo servizio è diviso in una prima fase "senza regole" e in una seconda fase nella quale i dispacci seguirono la via di Cattaro, poi quella di Spalato e infine quella di Zara. Vengono esaminate le condizioni in cui si svolgeva il trasporto, in mezzo ai pericoli legati alla orografia, ai possibili incidenti e alle difficoltà soprattutto in tempo di guerra, e vengono analizzati i costi e i tempi di percorrenza. Un capitolo riguarda il trattamento delle "lettere da mar" all'arrivo a Venezia e le ragioni dell'uso dei bolli che compaiono su parte della corrispondenza. Ampio spazio viene riservato al periodo della guerra tra austro-russi e turchi (1788-93), quando per la prima ed unica volta Venezia gestì direttamente un servizio postale aperto a qualsivoglia utente. Il testo si conclude con l'esame di alcuni aspetti giuridici circa la presenza delle poste straniere nel Levante.

Cod. 1449E
- EUR 52,00
Offerta speciale
EUR 38,00

ULTIME COPIE!

180 pp. - 12 tavole a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 2000 - Quaderni di Storia Postale - Istituto di Studi Storici Postali, Prato
In italiano

LA POSTA MILITARE ITALIANA IN SICILIA NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
Cateno Nisi

Ventidue capitoli di verità storiche a testimonianza dei delicati episodi dell'occupazione anglo-americana in Sicilia corredati da un'ampia e inedita documentazione. Prefazione di Vito Salierno.

ISBN: 88-85335-03-9
978-88-85335-03-5
Cod. 120E
- EUR 13,43
Offerta speciale
EUR 6,72

IN ESAURIMENTO

176 pp. - 185 ill. - formato cm 20x27 - brossura - ed. 1991
collana "la Storia attraverso i documenti"
In italiano

STORIA POSTALE DEL REGNO DI SICILIA
dalle origini all'introduzione del francobollo
1130-1858
Vincenzo Fardella de Quernfort

CON CATALOGO DEI BOLLI E ANNULLAMENTI
1786-1861

Indice
1° volume: Servizi di messaggeria dai Normanni agli Svevi, Aragonesi e Castigliani (1130-1516) - La «Regia Correrìa» dagli Asburgo ai De Tassis (sec. XVI) - Dall'Amministrazione Saponara all'Amministrazione Villafranca (secc. XVII-XVIII) - L'organizzazione postale borbonica dal 1786 al 1858 - I Cammini postali - Tariffe e franchigie (1735-1858) - Le Vie di Mare (secc. XIV-XIX).
2° volume: Poste e Sanità - Le Cancellerie Comunali - Il Telegrafo - Il Servizio Militare - La SS. Crociata. DOCUMENTI: Editti, bandi, regolamenti - Orari e tariffe dei corrieri e delle lettere - Convenzioni postali - Trattati di commercio e di navigazione.
3° volume: CATALOGO SPECIALIZZATO DEI BOLLI E DEGLI ANNULLATORI, dal 1786 al 1861: SECONDA EDIZIONE, con valutazione: Bolli e contrassegni della Capitale - Bolli delle «Officine Postali» e delle «Cancellerie Comunali Postali» - Bolli marittimi - Contrassegni di franchigia (civile, militare, sanitaria, telegrafica, delle truppe svizzere) - Forwarders.
- Indice generale - Indice per argomenti - Indice dei nomi più importanti - Piccolo lessico storico-postale.
- Appendice: Genealogia delle famiglie Tasso, Zappata de Tassis, Di Giovanni e Alliata.

Cod. 1145E
- EUR 130,00
Offerta speciale
EUR 78,00

3 voll. - 1274 pp. - 472 ill. di cui 196 in quadricromia - 10 tavole b/n - 173 riproduzioni di documenti originali - 1 carta geo-topografica della Sicilia fuori testo - oltre 1000 riprod. di bolli e grafici postali - piccolo lessico (76 voci) - indice dei nomi (718 voci) - indice degli argomenti (215 voci) - fonti archivistiche e bibliografiche (234 voci) - ed. 2000
Tiratura 500 copie numerate
CON VALUTAZIONI
In italiano

PATENTI D'APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LE POSTE della tariffa de' diritti, e dello stato delle rotte, nelle quali sono stabilite le poste per il corso pubblico

PATENTE:
documento avente contenuto amministrativo o legislativo che veniva rilasciato fin dal medioevo dall'autorità Imperiale o Regia.

Ristampa dall'originale del 1772.

Con questo volume inizia una nuova collana dedicata a documenti e pubblicazioni di carattere postale, storico-postale, filatelico o storico esauriti, rari e curiosi, praticamente introvabili.
La scelta dell'impostazione grafica (se in formato originale tipo "anastatica" o con nuova impaginazione) è determinata da considerazioni di tipo tecnico-qualitativo, esclusivamente in base allo stato di conservazione dell'opera originale.

ISBN: 88-85335-46-2
978-88-85335-46-2
Cod. 1286E
- EUR 15,00
Offerta speciale
EUR 10,50

62 pp. - formato cm 17x24 - brossura - rist. 1999
collana "Ritrovati"
In italiano

ANCHE IN OMAGGIO (classe B)

THE POSTAL HISTORY OF SICILY FROM ITS BEGINNINGS TO THE INTRODUCTION OF THE POSTAGE STAMP
Paolo Vollmeier

LA STORIA POSTALE DI SICILIA DALL'INIZIO ALL'INTRODUZIONE DEI FRANCOBOLLI

Il testo si rifà agli appunti e agli studi lasciati da Lorenzo Previteri (primo studioso della storia postale siciliana nel periodo pre-filatelico), a cui il libro è dedicato, e successivamente elaborati ed assemblati da Paolo Vollmeier, poi portati nella forma definitiva in lingua inglese da Roy A. Dehn.
Lo studio è dedicato alla storia della Posta sotto i Borbone, fino all'introduzione dei francobolli il 1° gennaio 1859, storia che può essere divisa in quattro periodi.
1. fino al 1535: primo regolamento per il servizio postale.
2. dal 1535 al maggio del 1786: gestione del servizio affidata a privati.
3. dal giugno del 1786 al 31 marzo 1820: nel 1786 il servizio postale venne ripreso in gestione dallo stato e vennero introdotti i primi annulli a Palermo e Messina.
4. dal 1° aprile 1820 al 31 dicembre 1858: il 1° aprile 1820 entrò in vigore il nuovo regolamento postale e 116 uffici postali vennero dotati di annulli. Di particolare interesse sono i periodi dei sollevamenti popolari contro il re nel 1820 e 1848/49 che lasciarono il loro segno nel servizio postale.
Con catalogo di tutti i bolli e loro valutazione in punti.

Cod. 1135E
- EUR 170,00
Offerta speciale
EUR 51,00

700 pp. di cui 64 a colori - ill. b/n - ril. - ed. 1998
VALUTAZIONI IN PUNTI
In inglese


ANCHE IN OMAGGIO (classe C)

ILLUSTRATED OTTOMAN-TURKISH POSTMARKS 1840-1929
vol.1 - lettera A
Resimli Osmanli-Türk Posta Damgalari
M.Ziya Agaogullari - M.Bulent Papuccuoglu

ANNULLAMENTI TURCHI-OTTOMANI ILLUSTRATI 1840-1929

Pubblicato il primo di 10 volumi della collana sugli annullamenti turchi-ottomani, risultato di 20 anni di ricerche e basato su molte delle più importanti collezioni di storia postale della Turchia del mondo.
Contiene informazioni dettagliate ed elenchi di tutti gli uffici postali con l'antico nome turco, il successivo francese, le province e il nome attuale.
Ogni annullamento è catalogato in ordine alfabetico, con tipologia e grado di rarità (anche su documento), ed è riprodotto singolarmente e illustrato a colori su documento.

PIANO DELL'OPERA
vol. 1 "A"
vol. 2 "B"
vol. 3 "C, Ç, D"
vol. 4 "E, F, G"
vol. 5 "H, I, Ï"
vol. 6 "J, K, L"
vol. 7 "M, N"
vol. 8 "O, Ö, P, R"
vol. 9 "S"
vol. 10 "T, U, Ü, V, Y, Z".

Cod. 1609E
- EUR 70,00
Offerta speciale
EUR 49,00

ULTIME COPIE AD ESAURIMENTO!

156 pp. - 459 ill. a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 2003
VALUTAZIONI PER GRADO DI RARITÀ
In turco e inglese

LA POSTA MILITARE ITALIANA 1939-1945
Seconda Guerra Mondiale
vol.2
Giuseppe Marchese

STORIA POSTALE - AFFRANCATURE E FRANCHIGIE - BOLLI ACCESSORI - AEROPORTI - LEGISLAZIONE E NORME - TARIFFE POSTALI

Il volume si compone di 4 parti. Nella prima vi è l'analisi delle affrancature utilizzate dagli uffici postali militari a cominciare dall'imperiale per terminare con i francobolli locali di occupazione (Isole Jonie, Lubiana, Montenegro); nella seconda parte sono valutati i servizi accessori e aggiuntivi (raccomandate, assicurate, pacchi postali, servizi a denaro etc.)
Nella terza parte sono descritti e valutati tutti i possibili casi di corrispondenza «in esenzione di tassa», dette comunemente in franchigia.
Nella quarta parte si descrivono, e valutano, i servizi postali militari in particolari fronti (Egeo, Albania, Africa Orientale), i bolli accessori, vari tipi di corrispondenza spedita o inoltrata dalla Feldpost, diretta all'estero o utilizzata da civili.
Infine una ampia sezione dedicata alla normativa specifica per la posta militare inserita entro centinaia di disposizioni postali che interessano tutto il servizio postale, sia civile che militare.

Cod. 1536E
- EUR 50,00
Offerta speciale
EUR 35,00

400 pp. - 237 ill. a colori e 100 b/n - brossura - ed. 2002
In italiano

ILLUSTRATED OTTOMAN-TURKISH POSTMARKS 1840-1929
vol.2 - lettera B
Resimli Osmanli-Türk Posta Damgalari
M.Ziya Agaogullari - M.Bulent Papuccuoglu

ANNULLAMENTI TURCHI-OTTOMANI ILLUSTRATI 1840-1929

Pubblicato il secondo di 10 volumi della collana sugli annullamenti turchi-ottomani, risultato di 20 anni di ricerche e basato su molte delle più importanti collezioni di storia postale della Turchia del mondo.
Contiene informazioni dettagliate ed elenchi di tutti gli uffici postali con l'antico nome turco, il successivo francese, le province e il nome attuale.
Ogni annullamento è catalogato in ordine alfabetico, con tipologia e grado di rarità (anche su documento), ed è riprodotto singolarmente e illustrato a colori su documento.

PIANO DELL'OPERA
vol. 1 "A"
vol. 2 "B"
vol. 3 "C, Ç, D"
vol. 4 "E, F, G"
vol. 5 "H, I, Ï"
vol. 6 "J, K, L"
vol. 7 "M, N"
vol. 8 "O, Ö, P, R"
vol. 9 "S"
vol. 10 "T, U, Ü, V, Y, Z".

Cod. 1627E
- EUR 70,00
Offerta speciale
EUR 49,00

ULTIME COPIE AD ESAURIMENTO!

222 pp. - 658 ill. a colori - ril. con sovracc. a colori - ed. 2003
VALUTAZIONI PER GRADO DI RARITÀ
In turco e inglese

IL SERVIZIO PRATICO POSTALE IN AUSTRIA
a cura di Lorenzo Carra

Raccolta sistematica delle disposizioni relative alla Posta-lettere ed alle Diligenze, compilata sulla base delle vigenti prescrizioni da Adalberto Cassinelli. Prima versione libera dal tedesco di Giulio Printz, 1865.
Ristampa dall'originale.
Ritrovata grazie ad una intelligente e perseverante opera di ricerca, questa preziosa pubblicazione, importante fonte di sapere, è presentata da Lorenzo Carra. Il volume è suddiviso in 110 capitoli con molte appendici e numerosi prospetti. Un'opera tecnica che susciterà sorpresa per la vastità e profondità dei contenuti, indispensabile anche a chi non è specialista o non possiede o ricerca la tariffa per le lettere spedite dall'Impero Austriaco per la Nuova Zelanda o per la terra di Van Diemen (a pag.448).
Una vera miniera di notizie, con tutti i riferimenti alle leggi, agli articoli, ai decreti, ai regolamenti, alle circolari che hanno avuto per argomento la Posta in Austria e nel Lombardo-Veneto.

ISBN: 88-85335-41-1
978-88-85335-41-7
Cod. 1376E
- EUR 61,97
Offerta speciale
EUR 49,58

518 pp. - formato cm 17x24 - brossura - rist. 2000
collana "Ritrovati"
In italiano

ANCHE IN OMAGGIO (classe C)

LIRE, SOLDI, CRAZIE, GRANA E BAJOCCHI
Tariffe postali italiane dagli Antichi Stati alla presa di Roma 1850-1870
Mario Mentaschi

Per la prima volta sono presentate, in questo elegante e ponderoso volume, tutte le tariffe postali per l'interno degli stati preunitari italiani. Un testo discorsivo e sintetico, corredato da chiare tabelle riepilogative, presenta al lettore tutte le tariffe: lettere, stampe, campioni di merci, anche negli scaglioni di peso o nei porti successivi al primo.
Il volume illustra le tariffe, per ogni stato, dall'introduzione dei francobolli alla transizione al Regno d'Italia: quindi con il complesso periodo della formazione dell'Italia, tra il 1859 ed il 1861, quando l'introduzione delle tariffe sarde avvenne in modo graduale e diverso nelle varie regioni. Il volume continua sino al 1866 per il Veneto e sino al 1870 per il Pontificio.
Non sono presentate solo le tariffe per l'interno, ma anche quelle per l'estero con la mediazione francese. Alcuni periodi tariffari, durati veramente un breve lasso di tempo e poco conosciuti, permettono d'individuare importanti rarità prima non ben note.
Ma quest'opera ha anche un altro pregio: è riccamente illustrata, con centinaia di fotografie a colori, di alta qualità, dei documenti postali della collezione dell'autore, che mostrano iconograficamente le più importanti tariffe descritte. Le lettere del Lombardo-Veneto, di Sardegna, di Parma, di Modena, delle Romagne, di Toscana, del Pontificio, di Napoli e di Sicilia accompagnano il lettore in un suggestivo viaggio nel mondo della posta di quello straordinario ventennio, dal 1850 al 1870, di due secoli fa.
Completano il volume alcune note, graficamente presentate in modo diverso per un'immediata riconoscibilità, sulla rarità di alcune affrancature, di cui l'autore ha repertoriato, con accurate indagini, il numero di pezzi noti.

ISBN: 88-85335-71-3
978-88-85335-71-4
Cod. 1617E
- EUR 48,00
Offerta speciale
EUR 33,60

DISPONIBILE ANCHE LA TRADUZIONE IN INGLESE CODICE 1617ET

176 pp. - 225 ill. a colori e 10 cartine - formato cm 24x30 - ril. - carta patinata di alta qualità - ed. 2003
collana "la Storia attraverso i documenti"
In italiano

ANCHE IN OMAGGIO (classe C)

AMERICAN AIR MAIL CATALOGUE
vol.2

CATALOGO DI POSTA AEREA AMERICANA

VOLUME 2 - sesta edizione
Contiene tutti i primi voli della U.S. Airlines dal 1978; la posta per aliante; l'era dei jet (linee aeree, annulli, posta, etc.)
Pubblicato dall'American Air Mail Society.

Cod. 1624E
- EUR 40,00
Offerta speciale
EUR 32,00

ULTIME COPIE!

588 pp. - ill. b/n - ril. - 6a ed. 2003
VALUTAZIONI IN US$
In inglese

MVSN IN PACE E IN GUERRA
Furio Arrasich - Luigi Amedeo De Biase

Catalogo delle cartoline Milizia Volontaria Sicurezza Nazionale tutto a colori con oltre 700 cartoline e relative valutazioni. Questo catalogo vuole dare quante indicazioni possibili al collezionista di luoghi, sedi, spostamenti delle legioni nelle varie regioni, località dei conflitti ai quali parteciparono gruppi e legioni; con le date più importanti per la MVSN, dalla sua origine alla caduta, quelle dei conflitti, il cambiamento dei nomi e la costituzione di battaglioni particolari. Queste poche notizie sono indispensabili per poter raccogliere razionalmente e con meno difficoltà le cartoline della Milizia.

Cod. 443E
- EUR 15,00
Offerta speciale
EUR 12,00

96 pp. - 147 ill. a colori - brossura - ed. 1994
VALUTAZIONI IN LIRE
In italiano

LA GRANDE GUERRA NEL CENTENARIO
2 VOLUMI + CATALOGO DEI BOLLI POSTALI
Beniamino Cadioli - Bruno Crevato-Selvaggi - Piero Macrelli

Opera in due tomi più catalogo, che illustra tutta la posta militare italiana nel primo conflitto mondiale. Dopo una esauriente, rigorosa ma discorsiva e molto illustrata introduzione storico-postale, l'opera cataloga tutti gli uffici di posta militare. Per ciascuno propone la cronologia storica dell'Unità , quella storico-postale, la riproduzione al naturale di tutti bolli noti e una selezione di documenti, con immagini di alta qualità . Il primo tomo tratta di tutti gli uffici meno quelli di Divisione, il secondo di questi ultimi. Il terzo tomo, di formato ridotto, valuta tutti i bolli con una consolidata scala di punti.

Nuovo
Cod. 2716E
- EUR 90,00
Offerta speciale
EUR 76,50

422/360/272 pp. - ill. a colori - ril. - ed. 2018/2019
VALUTAZIONI IN PUNTI CON SCALA IN EURO
In italiano